MOSAICO+

Relazione tra le materie.

La relazione tra materie è l’alfabeto attraverso cui ogni progettista crea i propri progetti. Mosaico+ ha costruito nel tempo una gamma di prodotti che consente a ogni progettista di creare relazioni interessanti in maniera semplice e intuitiva.

Famiglie di colore

L’intera gamma Mosaico+ è suddivisa in 10 famiglie colore entro cui confluiscono tutti i prodotti. Diventa quindi estremamente semplice identificare un tema colore per ogni collezione e capire quindi quale tipo di materiale è disponibile in ogni famiglia.

Collezioni in materiali diversi

All’interno dei prodotti Mosaico+ troviamo collezioni realizzate in materiali diversi ( vetro, in diverse finiture, grès porcellanato, metallo, ecc…) che dialogano con elementi complementari alla superficie, come gli stucchi e le pitture murarie appartenenti alla gamma Mapei, del cui gruppo Mosaico+ fa parte. Le relazioni quindi non sono soltanto tra materiali di diverse collezioni, ma anche tra mosaici, stucchi e pitture murarie.

Cos’è il buon design?

"Il buon design si prende cura dei dettagli con passione e attenzione, e dà vita alle interpretazioni personali" - racconta Massimo Nadalini, Art Director di Mosaico+ - "Questo è ciò che facciamo: scegliamo di collaborare con persone dalla forte passione e cura dei dettagli, qualità che incontrano la nostra filosofia e generano il buon design. Investighiamo il concetto del “piccolo” e traduciamo il concetto originale di mosaico in pattern contemporanei, che tendono a una superfice senza soluzione di continuità".

Le immagini sono raggruppate in due gruppi: Sezioni di superficie e Moodboard.

Sezioni di superficie

Abbiamo immaginato di tagliare le superfici in sezioni e di trattarle come un assoluto oggetto di design.

QUILT - design Studio Irvine

Quilt nasce da un quadrato 94x94 mm in grès porcellanato a tutta massa inciso in maniera da separare visivamente, una volta stuccato, uno spicchio dal resto della materia. Quilt si sviluppa su tre toni base, ognuno disponibile nella variante liscia e nella variante strutturata (RAW). La gamma si arricchisce con alcune varianti in cui lo spicchio assume colorazioni diverse. I quadrati possono essere posati in maniera regolare per creare una sequenza di figure geometriche, o in maniera irregolare, ricordando un seminato contemporaneo. Nella posa irregolare suggeriamo di utilizzare al 50% Quilt a tinta unita e al 50% la versione con spicchi colorati*. Quilt è adatto all’uso a pavimento e rivestimento per interni e esterni e per immersione (piscine).

P- SAICO - design Studio Irvine

P- SAICO è un progetto elaborato da Studio Irvine partendo dal concetto di materia e modularità di Sticks. P-Saico è composto da frammenti di bacchette 10x30 mm - di spessore 6 mm - montati in maniera irregolare su rete in fibra di vetro di per ottenere dei formati modulari di dimensioni 315x320 mm. La composizione dei moduli e la stuccatura danno origine a un seminato rivisitato in chiave contemporanea*.

Misure: 10x30x6 mm

MIST - design Kensaku Oshiro

Mist è un mosaico modulare in vetro float con finitura della superficie matt, caratterizzato da due dimensioni diverse di fuga e composto da tessere rettangolari di tre misure. Queste – di spessore 4 mm – sono montate su rete in fibra di vetro a formare fogli di 300x320 mm, che si assemblano fra loro attraverso un minuzioso incastro di tessere per ottenere una superficie senza soluzione di continuità.

Sticks - design Massimo Nadalini

Sticks è una collezione di moduli in grès porcellanato a tutta massa, adatto all’uso a pavimento e rivestimento per interni e esterni e per immersione (piscine). Sticks è ottenuto da lastre di materia pressata e tagliata nei diversi formati della collezione, caratterizzati anche da finiture superficiali diverse.

Moodboard

Mosaico+ presenta inoltre dei moodboard, che vengono aggiornati di anno in anno, con l’inserimento delle nuove collezioni, che esemplificano alcune possibili relazioni tra mosaico, stucco e pitture murarie.